Apparecchi acustici convenzionati ASL

Il contributo ASL

L’apparecchio acustico è la soluzione migliore per chi soffre di problemi uditivi ma non sempre alla portata di tutti. Il costo di questi presidi medici può essere proibitivo e molte persone anziane potrebbero trovarsi nella difficile situazione di non poterseli permettere. Fortunatamente, esiste un modo per ottenere apparecchi acustici gratuiti per gli anziani che ne hanno bisogno. Il Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N) riconosce a tutti gli aventi diritto un contributo, a copertura totale o parziale, per l’acquisto di un apparecchio acustico. In tutti i centri Acustica Campana, c’è la possibilità di verificare gratuitamente chi ha diritto all’apparecchio acustico gratuito. In caso di esito positivo, saremo noi a seguirti passo dopo passo in tutto l’iter burocratico, fino all’ottenimento degli apparecchi acustici gratuiti per anziani. 

medico-e-paziente-contributo-asl

Chi ha diritto all'apparecchio acustico gratuito?

Scopriamo insieme chi ha diritto all’apparecchio acustico gratuito. Per ricevere gli apparecchi acustici convenzionati ASL, il S.S.N ha previsto una serie di requisiti minimi e ben definiti. Innanzitutto, il requisito fondamentale è di aver riconosciuta l’invalidità civile con riduzione delle proprie capacità motorie/lavorative almeno del 34%. Ulteriore requisito, è quello dell’ipoacusia menzionata tra le patologie invalidanti. Il S.S.N ha riconosciuto il diritto agli apparecchi acustici convenzionati ASL anche a:

Invalidi civili al 100%

Invalidi di guerra

Soggetti con ipoacusia in minori di 18 anni

Soggetti con ipoacusia da lavoro certificata dall'INAIL

L'iter burocratico

Scopri come ottenere il contributo Asl per apparecchi acustici. Per richiedere il diritto agli apparecchi acustici convenzionati ASL il S.S.N ha previsto un iter burocratico da seguire che richiede alcuni passaggi e diverse figure professionali coinvolte.

  • Bisogna innanzitutto, ottenere l’impegnativa dal medico di base per effettuare esami ORL (esami otorinolaringoiatrici) presso strutture pubbliche o convenzionate.
  • Dopo aver effettuato gli esami, recarsi presso un centro acustico per la scelta degli apparecchi acustici adatti alla tua ipoacusia
  • Richiedere e ottenere l’autorizzazione e il collaudo dell’apparecchio acustico da parte dell’ASL competente.
 
Se vuoi scoprire se hai diritto agli apparecchi acustici gratuiti o vuoi un aiuto per completare l’iter da seguire, puoi recarti in uno dei centri Acustica Campana per richiedere assistenza gratuita.

Fai un primo passo verso una vita migliore

Cerca il centro più vicino a te

Prenota un controllo dell'udito gratuito

Effettua il test dell'udito online

× Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday